10:30 - 19:30

Lunedì - Venerdì

Via dell’Archivio di Stato, 15

00144 Roma

333.6476840

Confronta gli annunci

Legge di Stabilità 2017: Le novità fiscali per Famiglie e Imprese

Legge di Stabilità 2017: Le novità fiscali per Famiglie e Imprese

Legge di stabilità 2017 : dai bonus per la casa alle pensioni.

Legge di Stabilità 2017 (legge di Bilancio). E’ definitiva.  Ovviamente sono rimasti esclusi dalla Legge di Stabilità 2017 molti emendamenti che si sperava venissero introdotti durante il passaggio al Senato ma la apposizione della fiducia per la caduta del Governo Renzi li ha resi impossibili.

 Queste alcune novità della Legge di Stabilità 2017:

  • Legge di stabilità 2017 – per la casa.
  • Prorogate al 2017, molte delle agevolazioni fiscali già presenti nella precedente finanziaria. Prima di tutto il bonus sulle ristrutturazioni edilizie che permettono al contribuente di detrarre dall’Irpef il 50% delle spese per un tetto massimo di 96.000 euro. Possono accedere al bonus non solo i proprietari, ma anche gli inquilini in affitto, gli usufruttuari e i nudi proprietari.   Prolungate anche le detrazioni per il miglioramento delle prestazioni energetiche dell’immobile e il bonus mobili legato ai lavori di ristrutturazione.
  • E’ confermato l’Ecobonus fino al 2021; si prevede la detrazione del 65% del costo, fino a 40.000 euro per appartamento. Per i condomini, la percentuale sale al 70% se gli interventi riguardano l’involucro dell’edificio e al 75% se viene confermato con certificazione il miglioramento della prestazione energetica invernale ed estiva.   La detrazione su dieci anni.

 

  • novità fiscali della Legge di Stabilità 2017:
  • sterilizzazione dell’aumento dell’Iva, il quale porterebbe le due principali aliquote dal 10 al 13% e dal 22 al 24%.
  • taglio dell’Ires, l’imposta sul reddito delle società ridotta dal 27,5 al 24%. Infine, è stata aggiunta una nuova imposta sul reddito imprenditoriale per aziende e professionisti, chiamata IRI. L’imposta sul reddito delle imprese è una nuova forma di tassazione per le società di persone e le ditta individuali e verrà introdotta per le piccole imprese a contribuzione ordinaria a partire dal 2017. Ha il compito di sostituire l’aliquota progressiva dell’Iri, introducendo una nuova tassa piatta del 24% per tutti.
  • abolizione Equitalia: cosa cambia? Di fatto cambia solo il nome: si passa da Equitalia ad Agenzia delle Entrate – Riscossione.

Ecco l’articolo 1 del decreto legge rubricato proprio “Soppressione di Equitalia”:

A decorrere dal 1° luglio 2017 le società del Gruppo Equitalia sono sciolte. Le stesse sono cancellate d’ufficio dal registro delle imprese ed estinte, senza che sia esperita alcuna procedura di liquidazione. Dalla data di entrata in vigore del presente decreto è fatto divieto alle società di cui al presente comma di effettuare assunzioni di personale a qualsiasi titolo e con qualsivoglia tipologia contrattuale.

L’esercizio delle funzioni relative alla riscossione nazionale, di cui all’articolo 3, comma 1, del decreto‐legge 30 settembre 2005, n. 203, convertito, con modificazioni, dalla legge 2 dicembre 2005, n. 248, attribuito all’Agenzia delle entrate di cui all’articolo 62 del decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, è svolto dall’ente economico di cui al comma successivo.

Al fine di garantire la continuità e la funzionalità delle attività di riscossione, è istituito un ente pubblico economico, denominato «Agenzia delle entrate‐Riscossione» sottoposto all’indirizzo e alla vigilanza del Ministro dell’economia e delle finanze. L’Agenzia delle entrate provvede a monitorare costantemente l’attività dell’Agenzia delle entrate‐Riscossione, secondo principi di trasparenza e pubblicità.

  • Irpef imprese agricole
  • Per alleggerire il carico fiscale degli agricoltori è stata eliminata l’Irpef sulle rendite catastali delle imprese agricole. Questa novità si aggiunge al taglio dell’Irap e dell’Imu sui terreni agricoli previsti dalla Legge di Stabilità 2016.
  • Pacchetto Competitività per le aziende
  • estensione al 2017 del super ammortamento;
  • prorogata a tutto il 2017 la Legge Sabatini per facilitare il finanziamento degli investimenti delle imprese;
  • conferma dell’iper ammortamento al 250% per gli investimenti in innovazione.
  • Estensione sussidio alla povertà
  • esteso in tutta Italia il sostegno all’inclusione attiva (Sia), un sussidio pari a 400 euro al mese e destinato alle famiglie con figli minorenni o disabili e reddito inferiore ai 3.000 euro annui.

Le novità principali della Legge di Stabilità 2017 che riguardano le pensioni:

  • Anticipo pensione Ape
  • Ape sociale o aziendale
  • Ricongiunzione gratuita contributi

Post correlati

La provvigione pagata all’agenzia immobiliare si può detrarre dal 730?

La provvigione pagata all'agenzia immobiliare può essere detratta dalla dichiarazione dei redditi. Vediamo come e per quanto.

Continua a leggere
di supporto

Vendere l’usufrutto. Quando si può e come.

Vendere l'usufrutto è una ulteriore possibilità del proprietario di monetizzare il suo immobile...

Continua a leggere
di supporto

Adeguamento Istat per gli affitti. Diritti e doveri di inquilino e proprietario.

Adeguamento Istat per gli affitti: Cosa fare alla scadenza annuale del contratto se la richiesta...

Continua a leggere
di supporto

Partecipa alla discussione