10:30 - 19:30

Lunedì - Venerdì

Via dell’Archivio di Stato, 15

00144 Roma

333.6476840

Confronta gli annunci

Non posso pagare l’affitto. Cosa posso fare? Recesso e risoluzione del contratto di locazione

Non posso pagare l’affitto. Cosa posso fare? Recesso e risoluzione del contratto di locazione

Non posso pagare l’affitto: Cosa posso fare? Cosa prevede la legge? La legge prevede che nel contratto di locazione – in cui il locatore deve eseguire la prestazione che consiste nel rendere disponibile l’immobile ed il conduttore deve corrisponderne il canone – le parti possano chiedere il recesso o la risoluzione del contratto nei casi in…Read More→

Quando si applica la Cedolare Secca al 10%

Quando si applica la Cedolare Secca al 10%

Questi i casi previsti per richiedere la Cedolare Secca al 10% Cedolare Secca al 10%. L’Agenzia delle Entrate ha formalmente risposto sulla sua applicazione ai vari quesiti pubblicati nella “rubrica della posta” della rivista il “Fisco Oggi” . L’applicazione dell’aliquota ridotta della Cedolare Secca  al 10 % è prevista, per il quadriennio 2014-2017 (15% a…Read More→

Affittare la casa: gli errori da evitare

Affittare la casa: gli errori da evitare

I nostri consigli per fare bene e presto. Affittare la casa é una operazione di non facile gestione e presenta diversi rischi; si tratta di un processo lungo, che va dalla pubblicazione dell’annuncio alla stipula del contratto, e si conclude effettivamente quando questo termina e gli inquilini lasciano l’immobile alla fine della locazione. Chi decide di…Read More→

Le agevolazioni fiscali per il Canone Concordato

Le agevolazioni fiscali per il Canone Concordato

Il Decreto n. 62 del 15 marzo 2017 dei Ministeri delle Infrastrutture e delle Finanze  ha introdotto importanti novità e agevolazioni fiscali per gli affitti a canone concordato.  L’articolo 5 del Decreto elenca tutte le agevolazioni fiscali per proprietari e inquilini che adottano il contratto a canone concordato. Le agevolazioni fiscali per il canone concordato Queste…Read More→

Richiesta di Residenza con contratto di Comodato o di Affitto

Richiesta di Residenza con contratto di Comodato o di Affitto

La richiesta di residenza é soggetta al possesso di un valido titolo di possesso/detenzione dell’immobile e questo è imposto dall’art. 5, primo comma del D.L. n. 47/2014 convertito in legge n. 80/2014 che specifica: “chiunque occupa abusivamente un immobile senza titolo non può chiedere la residenza né l’allacciamento a pubblici servizi in relazione all’immobile medesimo…Read More→